Basket: Los Angeles Clippers- New Orleans Pelicans

I Los Angeles Clippers, dopo la sconfitta ottenuta contro i Minnesota Timberwolves, si trovano pronti a sfidare i New Orleans Pelicans. Per chi desidera partecipare al gioco online riguardo il mondo del basket, sport virtuali, casinò, poker e molto altro ancora, per tutti gli appassionati c’è la possibilità di ottenere un bonus di 120 euro sul primo deposito e altre promozioni che il sito offre, dove per avere maggiori informazioni si può cliccare il link www.reloadbet.info La partita è pronta per essere giocata nella California meridionale, a Los Angeles.

I Los Angeles Clippers

Nello stesso tempo, il luogo della sfida sul torneo Play-in, è stato scelto perchè la squadra dei Los Angeles Clippers ha ottenuto 42 vittorie e 40 sconfitte. Quali sono i pericoli per la sicurezza della nostra casa? Ci sono tante cosine che possono essere un problema, quei piccoli pericoli comuni che tuttavia sono anche facili da rimediare, che per saperne di più si può accedere in questa pagina. Ma il vero problema della squadra non è solo la mancanza del cestista Paul George, assente da un pò per via del gomito lesionato ma soprattutto quella di Kawhi Leonard il quale, per una rottura del legamento crociato del ginocchio ha perso completamente la stagione. In una piccola intervista infatti, il tecnico dei Clippers, Tyronn Lue, ha dichiarato: “E’ molto difficile che Kawhi Leonard possa rientrare al momento non tornerà in campo a giocare”- ha concluso il coach.

I New Orleans Pelicans

Invece la squadra dei New Orleans Pelicans, ha solo vinto 46 partite perdendone 46. Ma anche loro alla fine se hanno concluso delle sfide perdenti è perchè manca una pedina molto importante, Zion Williamson. Il cestista dopo aver subito un’operazione al piede ha fatto preoccupare la squadra dei New Orleans Pelicans perchè non si sapeva ancora fino a poco tempo fa del suo rientro in campo, quindi senza di lui che ha perso una stagione sicuramente si sono trovati in difficoltà.

Le 8 squadre

In totale però sono 8 i partecipanti che si affronteranno per guadagnarsi la post-season: oltre ai Los Angeles Clippers e i New Orleans Pelicans però, ci saranno anche i Brooklyn Nets, i Cleveland Cavaliers, gli Atlanta Hawks, gli Charlotte Hornets, i Minnesota Timberwolves e i San Antonio Spurs. Delle grandi squadre che nel mondo del basket hanno obiettivi del tutto diversi soprattutto con la voglia di battersi per vincere. Ovvio che qui, in seguito le squadre qualificatesi dal decimo al settimo record giocheranno due partite separate, dove quella vincente tra il 7 e l’8 poi affronterà quella numero 2 della griglia, mentre la squadra perdente giocherà la sfida nona e ottava, ma per tutti la cosa più importante è comunque arrivare al Playin con il miglior record.

L’affronto dei Los Angeles Clippers e New Orleans Pelicans

E adesso non resta che aspettare questa sfida, ma nella sfortuna, dato i numerosi infortuni, il tecnico Tyronn Lue, probabile recuperi Norman Powell per la partita contro i New Orleans Pelicans, che già sarebbe tanto. Quindi i Los Angeles Clippers hanno la possibilità di giocarsi questa partita con vantaggio nonostante le vittorie. Si attende quindi alla Crypto.com Arena di Los Angeles alle ore 4:00 di questa notte la sfida tra le due squadre che assegna la serie numero 8.

Leave A Comment