Quali sono i posti più belli da visitare in Puglia?

Puglia, terra di bellezze

Spesso menzionata tra le regioni più belle del mondo anche da prestigiosi giornali quali il National Geographic, la Puglia merita certamente un posto d’eccellenza tra le mete più belle della nostra terra. Con i suoi oltre 800 km di costa, molte delle più belle località si trovano proprio sulla costa, ma non è sempre e solamente così. Vedremo che anche l’entroterra pugliese è ricco di bellezze uniche che fanno parte del nostro  patrimonio paesaggistico e culturale.

Le migliori mete turistiche

Possiamo partire da una delle località turistiche più conosciute e visitate, che solo nominandola ci farà venire in mente la sua caratteristica principale: Alberobello, con i suoi inconfondibili trulli. I trulli sono delle abitazioni caratteristiche costruite con lo stesso metodo per realizzare i muretti a secco, con il tetto dalla tipica forma conica. Creano un paesaggio quasi fiabesco e passeggiare tra le sue stradine sarà un’esperienza indimenticabile.

La penisola salentina è una delle mete estive più gettonate. Le spiagge tropicali in questa zona sono varie tra di loro. Ce ne sono di ogni tipo, per gli amanti della sabbia bianca e dei litorali bassi, come quelle di Punta Prosciutto, Gallipoli o di Marina di Pescoluse, ma anche per chi ama le scogliere, con le varie insenature e le grotte nel mare che regalano dei bellissimi riflessi colorati, come a Castro o nella zona di Tricase. Se stiamo pensando di prenotare qui le nostre vacanze estive, un consiglio è di non rimandare oltre, visto che sempre più persone si stanno orientando verso questa direzione. Su Lupiae Vacenze possiamo trovare la location perfetta per noi.

Una menzione a parte la merita Lecce, la Firenze del sud, che con il suo barocco leccese continua a stupire i visitatori. Le facciate e gli interni delle chiese e delle facciate storiche sono un trionfo di dettagli ricercati scolpiti nella malleabile pietra leccese. Il centro storico, molto caratteristico è ricco di locali, negozi di souvenirs e botteghe dove si lavora la cartapesta.

Polignano a mare si contraddistingue per il suo litorale frastagliato, tra i più belli d’Italia, e per il centro storico, un dedalo di viuzze strette che convergono sui belvedere. Qui la vista si perde sul mare.

Castel del Monte, nella provincia di Adria, è forse il castello più famoso d’Italia, che figura anche sulla moneta da 1 cent. La sua forma ottagonale è facilmente riconoscibile, e già dalla distanza lo si può ammirare mentre si staglia in altura sulla cima di una collina. Fu costruito intorno al 1200 da Federico II, uno dei sovrani più eclettici ed eruditi mai esistiti. Forse anche questo ha contribuito ad alimentare le leggende e l’alone di mistero che avvolge tutte le sue costruzioni.

Il Gargano, questo promontorio conosciuto anche come lo “sperone d’Italia” è un territorio molto vario. La Foresta Umbra, che è entrata a far parte dei siti patrimonio dell’Unesco, merita sicuramente una visita o magari delle escursioni a piedi o in bici. Vieste è la perla della zona. La costiera immersa nella macchia mediterranea è disseminata di calette per scendere verso un mare turchese intenso.

Leave A Comment