Juventus Crotone e cronaca della 23° giornata

La nostra cronaca della penultima giornata di Serie A di febbraio inizia con le interessanti conclusioni di Sky Sport, da leggere anche per valutare i futuri giocatori per il fantacalcio e soprattutto per un portiere in particolare, Alessio Cragno del Cagliari e in Nazionale, 26 anni, ha iniziato la sua carriera nel 2003.

La partita della prima squadra sarda non è andata bene contro il Torino in casa, 1 a 0, il giornale lo descrive come il miglior portiere che esegue più parate per 90 minuti (4.1), primo – per distacco – anche per le parate di conclusioni arrivate dentro l’area di rigore. Cragno tra i portieri risulta primo nella statistiche.

Sinstesi principali partite 23° giornata

Le partite decisive del 21 febbraio sono state il derby Milan Inter, uno 0 a 3 che fa piangere i tifosi rossoneri. Il Napoli ha perso come squadra ospite contro l’Atalanta, 4 a 2, Benevento Roma è finita 0 a 0, si attende Juventus Crotone del 22 febbraio alle 20.45 che conclude la 23°.

La sintesi di Sky 24: “La 23esima giornata è stata la giornata del derby di Milano. All’autorevolezza con cui l’Inter si è persa tre punti importantissimi però hanno risposto altre partite di livello, ormai sempre più importanti per gli obiettivi delle squadre. L’Atalanta ha avuto la meglio sul Napoli dimostrando grande vitalità, la Lazio si mantiene in scia delle prime della classe vincendo con la Sampdoria, il Benevento ha dimostrato grande compattezza contro la Roma, Torino e Fiorentina hanno vinto due partite che danno ossigeno alla stagione.”

I giocatori analizzati da Sky Sport sono: Luis Alberto, Muriel con il suo dribbling e Fabian Ruiz, Viola e Lapadula, Vlahovic. Tutti giocatori che determinano il bello e cattivo tempo in campo e delle strategie dei giocatori, vediamo dunque la 23° giornata della Juventus che attende come tifosi e analisti il grande risveglio di Ronaldo, se volete seguire la partita di questa sera dovete connettervi con Sky o Dazn, per le scommesse vi consigliamo questo elenco di piattaforme online, da valutare anche per le prossime partite: http://bookmakersstranieri.info/

Juventus Crotone: analisi, probabile formazione e schemi.

TuttoJuve ha intervistato un ex bianconero, Tomas Guzman che ha giocato negli anni 2001/2002 e 2006/2007. Da una testimonianza personale più che una previsione per la partita di questa sera, ne ricorda i tifosi, le partite giocate, un clima sportivo di qualità che conferma un grande incontro per questa sera.

La Juventus arriva all’incontro imbattuta nei cinque precedenti con il Crotone in Serie A ma ha pareggiato negli ultimi due confronti. La Juventus arriva con sei partite di campionato di lunedì, tutte vinte e un goal subito dalla Lazio. TuttoSport segnala questa probabile formazione e un incipit per Pirlo: “i bianconeri sono chiamati a rialzare la testa dopo il ko tra campionato e Champions League (Napoli e Porto)”, si rivuole un CR7 in gara come recordman dell’anno contro Ibra, Lukaku e altri in Italia e contro Messi a livello europeo. Ecco la Juventus di lunedì 22 febbraio con schema 3-5-2.

  • PORTIERI: Szczesny, Pinsoglio, Buffon.
  • DIFENSORI: De Ligt, Alex Sandro, Danilo, Demiral, Dragusin, Di Pardo, Frabotta.
  • CENTROCAMPISTI: Ramsey, McKennie, Chiesa, Bentancur, Bernardeschi, Fagioli, Peeters, Kulusevski.
  • ATTACCANTI: Ronaldo, Morata.

Ecco il Crotone del 22 febbraio, secondo la Gazzetta: (4-3-1-2): Cordaz; Rispoli, Magallan, Golemic, Reca; Molina, Petriccione, Vulic; Messias; Ounas, Di Carmine. All. Stroppa.

Leave A Comment