Valutazione di immobili online: quanto sono valide?

Valutare online una casa

Conoscere il valore reale di un immobile è il punto di partenza per chiunque è intenzionato a vendere la propria casa. Al giorno d’oggi, diversi siti immobiliari offrono un servizio interessante, quello di poter valutare la propria casa direttamente online.

Naturalmente questa possibilità è piuttosto interessante, visto che ci eviterebbe di dover contattare un perito in grado di offrirci una stima oggettiva. Ma a questo punto la domanda sorge spontanea: quanto sono affidabili queste valutazioni? Si può fare affidamento su di esse?

Come funzionano?

Per capirlo dovremmo prima di tutto considerare come funzionano queste piattaforme. In pratica basterà iscriversi ed inserire diversi dati utili, inerenti alla propria casa: città, indirizzo, superficie, anno di costruzione, tipologia di immobile, etc.

Una volta fatto ciò, grazie ad un sistema di comparazione di metadati, otterremo come risultato un valore dell’immobile. Ora, bisogna precisare che non tutti questi sistemi sono validi allo stesso modo. Ad esempio alcuni sistemi prendono in considerazione più elementi, e maggiore è il numero di dati, più vicina alla realtà sarà la valutazione.

Un problema di questi sistemi di elaborazione dati è che per ottenere una media vengono utilizzati i prezzi degli immobili già presenti sulla piattaforma. Questi prezzi però non sono verificati, anzi sono messi spesso da proprietari che sparano alto. Il risultato potrebbe pertanto essere alterato rispetto ad un valore reale.

Possiamo dire pertanto che questi sistemi sono un ottimo punto di partenza per chi non ha assolutamente idea di quale sia il valore di mercato della propria casa, ma se si è intenzionati a metterla in vendita, sarebbe meglio chiedere una stima da un professionista, un perito tecnico in grado di prendere in considerazione tutti gli elementi che più di altri influiscono sul valore finale.

Per velocizzare la vendita, sarà inoltre importante prendere contatto con un’agenzia seria ed affidabile, come l’agenzia immobiliare Eur, che può contare su un’ottima rete di potenziali acquirenti.

Menzioniamo di seguito quelli che sono i fattori più importanti nella valutazione di una casa.

La posizione

Un’abitazione situata nel centro di una città avrà un valore maggiore rispetto ad una che si trova in periferia, questo soprattutto per la maggiore vicinanza con le scuole e con il luogo di lavoro.

Il livello di sicurezza di un quartiere e la vicinanza con alcuni punti di interesse sono altri aspetti di cui si tiene conto.

L’età dell’immobile

Un immobile vecchio e che necessita di ristrutturazioni o di altri lavori di manutenzione per rinforzo strutturale avrà un prezzo più basso rispetto ad una struttura nuova che non necessita di alcun intervento edilizio.

La classe energetica

Una casa ad elevata classe energetica presuppone minori consumi. La presenza di un cappotto isolante esterno, di infissi di ottima qualità o di un sistema di pannelli solari sono tutte cose che fanno elevare la classe energetica e di conseguenza il valore finale.

 

Leave A Comment