Decidiamo Insieme

La conoscenza è la speranza di ogni essere umano

Aggiornamenti sulle quote per la vincente di Champions alla vigilia della terza giornata

Con i campionati europei che ripartono anche la più importante competizione continentale si appresta a disputare la sua terza giornata, con i gironi che cominciano già a dare qualche primo verdetto.

E a proposito di verdetti, andiamo a conoscere lo stato attuale delle quote per la vincente di Champions 2019 assegnate dai principali bookmakers, con un particolare focus sulle nostre squadre italiane.

Barcellona e City a pochissima distanza

Se il Manchester City rimane la squadra da battere a detta degli esperti, la sua distanza con il Barcellona, secondo nei gradimenti generali, non è però così abissale: infatti i Citizens sono dati vincenti al meglio a quota 6,00 mentre i catalani hanno 6,25 come massima quotazione possibile.

La Juventus si attesta terza favorita con quote in crescita

Crescono invece le quote della Juventus come trionfatrice della finale 2019 di Champions, le quali vanno da un minimo di 5,50 a un massimo di 7,50.

Ciò significa che se in apertura di stagione l’arrivo di CR7 aveva significato una seria candidatura, con le quotazioni che si attestavano tra 5,50 e 6,00, ora le chances di vittoria sono comunque buone, ma con un certo riserbo, frutto forse del buon gioco che City e Barcellona hanno espresso nella fase a gironi, in cui la Juve deve affrontare martedì 23 ottobre il primo grande avversario della competizione, vale a dire il Manchester United di Mourinho.

Il Liverpool di Salah sempre più fuori nella corsa alla Champions

Se l’anno scorso il trio delle meraviglie Salah-firmino-Manè aveva incantato per numero di gol e tecnica di gioco, con una finale conquistata e perduta contro il Real Madrid, il trionfo del Liverpool non è visto di buon occhio dai bookmakers: infatti come miglior quota abbiamo 10,00, segno che la distanza tecnica col trio di testa delle favorite è molto ampia, vista soprattutto la gioventù e la relativa inesperienza della rosa di mister Klopp di fronte a mostri sacri come Messi, Cristiano Ronaldo e Aguero.

PSG, Real e Bayern: u trio di outsider di lusso

Vedere tagliate fuori dalla vittoria in finale di Champions il Paris Saint Germain di Mbappé e Buffon, il Bayern Monaco di un bomber di razza come Lewandowski e soprattutto gli attuali campioni d’Europa in carica fa specie; tuttavia le loro quote di riferimento oscillano tutte tra 10,00 e 11,00, sintomo di scarse chances di trionfare nella massima manifestazione continentale.

In particolare i Blancos sono reduci da scarse prestazioni in campionato, che li relegano al settimo posto della classifica delle papabili trionfatrici.

Le quote Champions delle altre italiane

Venendo infine ad analizzare le quotazioni delle altre italiane presenti nella fase a gironi, la prima tra le favorite è il Napoli di Ancelotti, che paga al meglio 51 euro per ogni euro giocato.

Un successo interista è dato invece a quota 67,00, mentre i giallorossi di Eusebio Di Francesco sono un vero e proprio sparo nel buio: infatti per chi volesse puntare sulla vittoria della Roma le piattaforme di betting pagano ben 101 volte la posta in gioco.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.