Decidiamo Insieme

La conoscenza è la speranza di ogni essere umano

Creme solari: come capire il fattore di protezione

Di che fototipo sei?

Quando è il momento di partire per le vacanze, ci ricordiamo di avere bisogno di una crema solare, allora comperiamo il primo flacone che ci capita tra le mani al supermercato e crediamo di essere a posto; ma non è cosi per comperare la giusta crema protettiva dobbiamo prima capire di che fototipo siamo; ma come si fa a comprendere quale è il nostro tipo di pelle ?

Dal Ministero della salute la guida al fototipo

Per capire quale è il proprio fototipo e quindi proteggersi adeguatamente dal sole, va letto come sono stati classificati i diversi fototipi dal Ministero della Salute:

  • Tipo I: si scotta molto facilmente, di solito senza abbronzarsi. Spesso, ma non per forza, ha efelidi, capelli biondi o rossi, e occhi chiari.
  • Tipo II: si scotta facilmente e si abbronza poco. Tende ad avere capelli chiari.
  • Tipo III: si può scottare, ma poi di solito si abbronza.
  • Tipo IV: raramente si scotta, mentre si abbronza facilmente. Tende ad avere capelli e occhi scuri.
  • Tipo V: ha la carnagione bruno olivastra, si abbronza intensamente. Occhi e capelli sono di solito marroni o neri.
  • Tipo VI: ha la pelle naturalmente scura o nera, anche quando non si espone al sole. Occhi e capelli sono di solito scuri o neri.

Scegli il prodotto giusto

Non tutte le persone si abbronzano con la stessa metodologia;  la differenza è la quantità e il tipo di melanina prodotta da particolari cellule chiamate melanociti. La melanina è quel il pigmento che definisce la colorazione della pelle. In merito al fototipo la scrittrice Mautino ha pubblicato un libro e ha spiegato: “Le persone con pelle e capelli chiari hanno un eccesso di feomelanina, quelle di carnagione scura, invece, un eccesso di eumelanina, con tutte le gradazioni possibili nel mezzo che portano alla definizione dei fototipi. L’abbronzatura è il filtro solare naturale per eccellenza, quello che la pelle autoproduce per proteggersi dagli effetti dannosi dei raggi Uv”. Se anche voi non sapete di che fototipo siete o avete problemi dermatologici potete trovare chiarimenti e soluzioni su www.dermatologiamilano.it

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.