Decidiamo Insieme

La conoscenza è la speranza di ogni essere umano

Cattolica in Fiore 2018

Torna la manifestazione Cattolica in Fiore 2018, un’occasione colorata e profumata per visitare la nota località balneare della Riviera Romagnola in questi primi giorni di tepore primaverile. Quattro giorni con i simboli della primavera per eccellenza e la loro versatilità a cui si aggiungono tante novità per questa nuova edizione.

Dal prossimo 28 aprile e fino al 1° maggio le vie di Cattolica si riempiranno di fiori vivaci, un evento che accompagna la cittadina affacciata sul Mare Adriatico da più di 40 anni. L’edizione attuale è infatti la 46esima, un successo che di anno in anno non vede cali. Il ponte della Festa dei Lavoratori è un’ottima occasione per concedersi un week-end lungo di svago immersi nel mood della bella stagione.

Arrivano da tutta Italia in piazza Primo Maggio e lungo le vie del centro di Cattolica i migliori vivaisti, fioristi e giardinieri per mettere in mostra esemplari di ogni genere, composizioni floreali creative, piante particolari con cui gli amanti del pollice verde potranno giocare anche a casa propria. Le vie dedicate alle composizioni floreali sono via Curiel e via Bovio, ma l’esposizione degli oltre 100 vivaisti si estende anche dalla piazza principale fino al lungomare.

Cattolica in Fiore è uno degli appuntamenti di riferimento per gli appassionati di floricoltura e giardinaggio, come luogo di spunto per l’arredo e la decorazione di ambienti verdi privati e aziendali. Per la nuova edizione 2018 l’organizzazione porta una novità avvincente legata all’antica tradizione dell’ikebana del lontano Giappone. Ad animare la manifestazione florovivaistica anche speciali cooking show che sposeranno il tema dell’evento. Sempre apprezzate anche le numerose bancarelle che propongono prodotti dell’artigianato, prelibatezze locali e macchinari per il settore agricolo.

La Regina dell’Adriatico si prepara dunque ad essere investita di colori e di profumazioni intense con i quali immergersi nel vero spirito della primavera. La nota cittadina di mare sul confine tra Emilia Romagna e Marche in occasione dell’evento Cattolica In Fiore è solita dare il via al ricco calendario di eventi che segnano l’inizio della stagione estiva. I turisti possono approfittare del ponte del 1° maggio per concedersi una breve vacanza in questa magica terra in cui godere anche delle suggestive mostre in essere presso il Museo della Regina e gli importanti concerti di musica sinfonica proposti dal Teatro cittadino. Non mancheranno inoltre mostre d’arte, fuochi d’artificio, eventi collaterali e altri appuntamenti per tutti, a partire dai bambini.

Con i primi raggi caldi di sole nel week-end lungo del primo maggio ci si può godere il clima ideale per delle passeggiate in spiaggia o nel verde del Parco Monte San Bartolo per esempio.

La città saluta dunque la bella stagione accogliendo i visitatori al meglio. Bar, gelaterie e ristoranti apriranno i battenti per deliziare i palati con le più golose leccornie tipiche della cucina romagnola. Non mancheranno di certo nemmeno gli hotel, di ogni livello, e strutture ricettive di ogni genere ad accogliere i numerosi turisti che ogni anno scelgono la rinomata destinazione romagnola per dare il via ai week-end al mare. Promozioni e pacchetti speciali per tutte le esigenze sono disponibili anche sul portale specializzato della città Cattolica.info.

 

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.